FITAV - COMITATO REGIONALE LOMBARDIA


Vai ai contenuti

 

documenti

La società Tav santa Lucia di Piave si aggiudica la coppa campioni di fossa universale

 

Domenica 24 agosto presso la stand della società Tav Concaverde si è disputato il Campionato Italiano e Coppa Campioni di fossa universale, la manifestazione ha fatto registrare il record di partecipanti (ben 130 squadre),  che si sono date battaglia sulla distanza di 100 piattelli come previsto dal programma e grazie alla perfetta efficienza dei campi e la professionalità del coordinatore sig, Pillon coadiuvato da 28 direttori di tiro, ha permesso il corretto svolgimento della gara, senza dover ricorrere alla riduzione dei piattelli, come spesso avviene.

 

GRUPPO “A” Si aggiudica il titolo di Società campione d’Italia:

Tav s. Lucia di Piave  284/300 (Marin Livio 97, Gava Denis 94, Visentin Claudio 93)

2a Classificata Tav Belvedere 283 -  3a Classificata Tav Carisio 279

 

GRUPPO “B” Si aggiudica il titolo di Società campione d’Italia:

Tav Saccolino (Avveduto Adriano 94, Crisafulli Carmelo 93, Pollicino Francesco 92)

Per l’assegnazione del 2° e 3° posto si è reso necessario uno spareggio  tra Tav Vecio Piave e Tav Aosta che ha visto prevalere la compagine di Aosta.

2a Classificata Tav Aosta 277/300 + 70 - 3a classificata Tav Vecio Piave 277 + 67

 

La finale per l’assegnazione della coppa dei Campioni 2008 si è disputata tra la prima classificata del gruppo A con la prima del gruppo B che ha visto prevalere Tav Santa Lucia di Piave con 71/75 sulla compagine del Tav Saccolino.

 

Erano presenti alla cerimonia di premiazione Il consigliere Nazionale responsabile della Fossa Universale sig. Bruno Fasano, il Presidente Regionale Lombardia sig. Daniele Ghelfi ed il Consigliere Regionale sig. Santo Falanga, che insieme al Vice Presidente della Concaverde sig. Roberto Carelle  hanno premiato le squadre vincenti.

 

 




Torna ai contenuti | Torna al menu