FITAV - COMITATO REGIONALE LOMBARDIA


Vai ai contenuti

 

Campionato provinciale bergamasco

Il Campionato entra nel vivo dopo la terza giornata.

 

Sono stati 142 i tiratori che hanno partecipato, sulle pedane del Tav Bonate Sopra, alla terza delle sei prove in cui si articola il Campionato Provinciale Bergamasco della specialità Fossa Olimpica.

Dopo questi ulteriori 50 piattelli, la classifica si fa sempre più interessante e, possiamo dire, che da adesso in poi si entra nel vivo, con due sole prove da poter scartare e ancora tre a cui partecipare.

Se tra i Prima categoria regge la leaderschip del portacolori del Tav Cieli Aperti Giovanni Brignoli, incalzato da Bruno Bertazzoli  del Tav Bergamo che, con il suo 48/50 adesso lo tallona a una sola lunghezza con Nicola Personeni (Tav Cieli Aperti) e Giorgio Castelli (Tav Bonate Sopra) ancora in corsa, così non è tra i Seconda.

In virtù di un eccellente 48/50, l’alfiere del tav Cieli Aperti Michele Marchesi adesso guida la classifica davanti a Walter Carminati (Cieli Aperti) incappato in una giornata storta, con un 43/50 che non rispecchia le sue potenzialità, pur rimanendo un risultato di tutto rispetto. Da questa defaillance, a goderne i vantaggi è Annibale Pesenti (Tav Bergamo) che recupera terreno riducendo il gap e agguantando la seconda posizione in condominio, appunto,  con Carminati.

Tra i Terza, la categoria più affollata in assoluto, Simone Carrara del Tav Dossena innesta il turbo e con il suo pregevole 48/50 si porta a condurre, scalzando Pietro Piscitelli (Cieli Aperti) che ora ha una gara sicura da scartare. Proprio questa, chiusa con un 37/50 da dimenticare.

Junior sempre più all’insegna di Omar Pirola (Tav Bonate Sopra) che ha già posto una seria ipoteca sul titolo mentre apertissimi rimangono i giochi tra le lady con le compagne di casacca Sara Bonetti e Giuliana Fiorio  del Tav Cieli Aperti a duellare a denti stretti.

Uno sguardo ai Master, dove a rubare la scena all’alfiere del Tav Bergamo Aldo Bombardini è stato il suo compagni di colori Enzo Semenza mentre tra i Veterani, continua imperterrita la scalata al titolo da parte di Angelo Rota (Tav Bergamo) nonostante Giuseppe Villa (Bonate Sopra) si stia proponendo quale suo principale antagonista, dopo il secondo 48/50 fatto segnare domenica.

Il 16 e 17 maggio, il Campionato bergamasco si sposta sulle pedane del Tav Lovere – Monte Campione per una quarta giornata che si preannuncia fin d’ora davvero pepata.

 

Le classifiche dopo la 3° giornata -

Prima categoria:1) Giovanni Brignoli 143/150; 2) Bruno Bertazzoli 142;

3) Giorgio Castelli e Nicola Personeni 139.

Seconda: 1) Michele Marchesi 140; 2) Walter Carminati 139; 3) Annibale Pesenti 139.

Terza: 1) Germano Bonfanti 136; 2) Simone Carrara 135; 3) Marco Farina 131.

Veterani: 1) Angelo Rota 141; 2) Giuseppe Villa 138; 3) Alessandro Ravasio 130.

Master: 1) Enzo Semenza 127; 2) Aldo Bombardini 126; 3) Franco Villari 121.

Junior: 1)Omar Pirola 122; 2) Elvis Palazzi 107; 3) Daniel Barzaghi 87.

Lady: 1) Sara Bonetti 70; 2) Giuliana Fiorio 69; 3) Giulia Bassani 66.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




Torna ai contenuti | Torna al menu