FITAV - COMITATO REGIONALE LOMBARDIA


Vai ai contenuti

 

Due titoli tricolore Lombardi nel Double calibro 20

Simone Doi e Matteo Serena svettano a Foligno.

Serena ok anche a Zevio, con Franzoni argento e Megale Bronzo.

 

Il campionato italiano calibro 20 di Double trap, disputatosi sulle pedane del Tav Club Olimpico Foligno il 19 di aprile, ha visto due tiratori lombardi conquistare i titoli più pregiati, quello di Eccellenza e di Prima categoria.

Il giovane lodigiano Simone Doi ha infatti colto loro nellEccellenza mentre, il bresciano Matteo Serena, è salito sul gradino più alto tra i Prima. Entrambe i tiratori difendono i colori del Tav S. Fruttuoso di Castel Goffredo in provincia di Mantova.

Doi, che ha concluso la prova con il punteggio di 127/150, ha relegato al secondo posto il c.t. azzurro della specialità Mirco Cenci (124) mentre, al terzo posto, con uno score finale di 113, troviamo il perugino Ferdinando Rossi.

Per quanto concerne Matteo Serena, che già lo scorso anno si era fregiato del medesimo titolo, il punteggio finale è stato di 126/150, un piattello in più di quelli distrutti dal ternano Veniero Spada. Serena, inoltre, ha dimostrato di aver pienamente meritato questo ennesimo titolo tricolore, andando a segno , lo scorso 26 aprile, anche nel 2° G.p. Fitav disputatosi al Tav Zevio di Verona.

In questa occasione, da segnalare inoltre largento conquistato dal bresciano Claudio Franzoni nella categoria Eccellenza. Franzoni (180/200) che ha disputato una finale coi fiocchi facendo registrare un ottimo 48/50. Franzoni è stato superato di un solo piattello dal fuoriclasse di Terraccina Daniele Di Spigno (181/200).

Sempre a Zevio, bronzo tra i Terza categoria per il portacolori del Tav Belvedere di Uboldo (VA) Diego Megale con il punteggio di 114/150 nella prova effettuata con la nuova formula Proposta Italia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




Torna ai contenuti | Torna al menu