FITAV - COMITATO REGIONALE LOMBARDIA


Vai ai contenuti

 

Campionato  bergamasco di Skeet

Volata al fotofinisch per i titoli

 

Dopo la seconda e penultima prova, il campionato bergamasco di Skeet si appresta a vivere, domenica 7 febbraio sulle pedane del Tav Cieli di Cologno al Serio, il suo atto conclusivo.

Praticamente tutti i titoli sono ancora in bilico, con più tiratori a contendersi, con minimi scarti, gli allori provinciali in tutte le categorie, eccezion fatta per le qualifiche Veterani e Master, dove sarà impresa ardua riacciuffare sul filo di lana Silvano Pezzaioli e Fulvio Acquaroli.

Nelle categoria Eccellenza/Prima, un solo piattello fa la differenza tra Stefano Battaglia (48/50) e Angelico Colombo (47) con Mauro Mazzoleni sempre in agguato a quota 43.

Tra i Seconda, duello a tre con Claudio Rota (44/50), Giuseppe Valsecchi (43) e Vittorio Locatelli che, al momento, fa registrare un all’apparenza insufficiente 39/50 ma, potendo scartare una prova, ovvero la prima dove si era dovuto accontentare di un risicato 18/25, in caso di risultato pieno o quasi potrebbe tentare il colpaccio e le capacità per farlo le possiede davvero tutte.

Discorso analogo anche fra i Terza con Angelo Spada (44/50), Corrado Innocente (40) e Claudio Rho (39) decisi a giocarsela fino in fondo. Alle loro spalle per un posto sul podio, troviamo inoltre Walter Farina intenzionato a cancellare dalla mente quel 15/50, fatto registrare nella prima prova, che non gli si addice certo.

 

 

 

 

 




Torna ai contenuti | Torna al menu