FITAV - COMITATO REGIONALE LOMBARDIA


Vai ai contenuti

 

Campionato regionale estivo di Compak

Al Tav Bergamo il titolo per Società.

A Ballini, Garatti, Ardesi, Colosio, Ferrari

Azzarini e Petagine gli allori individuali.

 

Con media per gara di 70 tiratori fatti registrare nel corso delle 5 prove più finale, anche il Campionato regionale estivo lombardo 2010 di Compak ha decretato i suoi campioni.

 

Al Tav Bergamo, il titolo per società mentre a conquistare i titoli regionali individuali sono stati l' Eccellenza Achille Ballini (Rondinelle Azzurre), il Prima Categoria Fabio Garatti (Tav Ghedi),il Seconda categoria Roberto Ardesi (San Fruttuoso) e il Terza categoria Andrea Colosio (Rondinelle Azzurre).

 

Per quanto concerne le qualifiche Veterani e Master, a primeggiare sono stati rispettivamente Gianmario Ferrari (Tav Bergamo) e l'alfiere del Tav Arlunese Luigi Azzarini mentre, a salire sul gradino più alto del podio regionale delle Lady è stata la portacolori del Tav San Fruttuoso di Castel Goffredo Ana Cecilia Petagine.

 

Il circuito regionale del Compak, che ha avuto in Giancarlo Vitali un'ottimo e attento coordinatore, è partito ai primi di aprile dalle pedane del Tav Bergamo per concludersi il 20 giugno con la finale a Fagnano Valle Olona, passando dal centro mantovano del San Fruttuoso, quello lonatese delle Rondinelle Azzurre, il Tav Arlunese e il Bettolino di Trenzano in provincia di Brescia.

 

Conferme dunque per Achille Ballini e Gianmario Ferrari, che lo scorso anno si imposero sia nell'invernale che nell'estivo così come per Ana Cecilia Petagine, che ha bissato il successo regionale dell'invernale 2009.

Nel corso di tutte le 5 prove, con la possibilità di poterne eliminare 1, i tiratori si sono misurati sulla distanza dei 75 piattelli mentre la finale li ha visti competere sui 100 piattelli.

 

Una specialità, quella del Compak o Percorso di Caccia in pedana che dir si voglia, che negli ultimi anni sta riscuotendo una certa simpatia anche se, nel caso di questo Campionato Regionale, i numeri delle presenze gara non abbiano pienamente rispettato i pronostici, visto che lo scorso anno si è superata la media dei 100 tiratori.

 

Rimane però il fatto che siamo comunque sopra, seppure di poco, al massimo di presenze fatte registrare nei vari Campionati della specialità disputatisi nelle altre regioni.

 

Classifiche:

 

Società: 1) Tav Bergamo; 2) Tav Rondinelle Azzurre; 3) Tav Arlunese.

 

Eccellenza: 1) Achille Ballini.

 

Prima: 1) Fabio Garatti (Ghedi); 2) Alessandro Mometti (Ghedi); 3) Luigi Bossoni (Ghedi).

 

Seconda: 1) Roberto Ardesi (San Fruttuoso); 2) Egidio Orlandi (Arlunese); 3) Giuseppe Tonini (Rondinelle Azzurre).

 

Terza: Andrea Colosio (Rondinelle Azzurre); 2) Roberto Denti (Fagnano Valle Olona); 3) Davide Cabra (Ghedi).

 

Veterani: 1) Gianmario Ferrari (Bergamo); 2) Felice Zanardi (Arlunese); 3) Leone Angeloni (Bergamo).

 

Master: 1) Luigi Azzarini (Arlunese)

 

Lady: 1) Ana Cecilia Petagine (San Fruttuoso); Patrizia Teruzzi (Arllunese); 3) Sabrina Panzeri (Bonate Sopra).

 

 

 

 

 

 

 

 




Torna ai contenuti | Torna al menu